La dittatura cinese oscura il New York Times

    Condividere
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    La dittatura cinese oscura il New York Times

    Messaggio Da Dark Sertum il Dom Dic 21, 2008 1:00 pm

    Rainews24 ha scritto:Il sito del New York Times entra a far parte dei quotidiani
    "irraggiungibili" in Cina. La notizia, riferita dallo stesso giornale,
    non e' stata tuttavia commentata o confermata dalle autorita' cinesi,
    ad eccezione del ministero degli Esteri, che ha negato la propria
    competenza nella gestione del web.
    Dopo aver bloccato 'a singhiozzo' l'accesso alla Bbc, ora sembra che
    le autorità abbiano deciso di censurare anche il prestigioso
    quotidiano: da qualche giorno, agli utenti che da Pechino, Shanghai o
    Guangzhou provano a collegarsi a 'nytimes.com' compare la classica
    schermata bianca con la scritta: "sito irraggiungibile".
    All'inizio della settimana, il portavoce del ministro degli Esteri,
    Liu Jianchao, aveva difeso il diritto del governo di Pechino a
    censurare i siti che avrebbero violato le leggi cinesi.
    Spoiler:
    Un funzionario del governo ha aggiunto che la difficolta' di
    raggiungere il sito del New York Times potrebbe essere causata da un
    semplice guasto tecnico, anche se una portavoce del giornale, Catherine
    J. Mathis, ha riferito al Wall Street Journal che "non sembra esserci
    alcun problema" di questo tipo e che gli utenti dal Giappone o da Hong
    Kong, ad esempio, non hanno alcuna difficolta' a raggiungere il sito.
    Un tempo le dittature si combattevano. Adesso sembra che si debbano anche interpretare. E allora provate ad interpretarvi questo.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Lacertus
    Contadino

    Maschile Numero di messaggi : 58
    Età : 72
    Localizzazione : Afragola (Napoli)
    Occupazione : Infiltrato
    Nick di KingsAge : VERCINGETORIX
    Data d'iscrizione : 22.11.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf: SN41
    N° avvertimenti:

    Re: La dittatura cinese oscura il New York Times

    Messaggio Da Lacertus il Mer Dic 31, 2008 8:34 pm

    Uno stupidissimo pretesto per "arricchire" il peso di un Dittatura decennale.

      La data/ora di oggi è Mar Gen 23, 2018 12:38 am