Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Condividere
    avatar
    BR1
    Scudiero

    Maschile Numero di messaggi : 273
    Età : 26
    Localizzazione : Sassari
    Occupazione : studente, rappresentante di istituto
    Umore : Aggressivo
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 24.01.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Messaggio Da BR1 il Dom Ott 19, 2008 6:45 pm

    BR1

    Lo scorso agosto l'US Army Research Office ha stanziato 4 milioni di dollari nel campo della telepatia sintetica, per realizzare sistemi di comunicazione telepatica tra soldati.
    Con questo finanziamento la University of California potra interfacciare il cervello con il computer e generare così nuove applicazioni nel campo militare, medico e civile.
    Un esempio è dato da uno studio già sorpassato che permette di scrivere email trammite la mente grazie a particolari elettrodi; in futuro si pensa sarà possibile ricevere email mentalmente.
    Il passo fondamentale, sempre secondo i tecnici, sarà collegare la mente alla rete internet. Si corona il sogno di una conoscenza pressoche universale.
    La nuova evoluzione dell'uomo si muove dunque verso una simbiosi con la tecnolgia.


    _________________
    Fame e macerie sotto i mortai
    Come l'acciaio resiste la citta'
    Sulla sua strada gelata la croce uncinata lo sa
    D'ora in poi trovera' Stalingrado in ogni citta'.
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Messaggio Da Dark Sertum il Dom Ott 19, 2008 6:52 pm

    Un discorso che potrebbe fare impressione a molti, ma detto in questi termini come non può anche un po' affascinare? Interessante.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Van freheit
    Stratega

    Maschile Numero di messaggi : 797
    Età : 22
    Localizzazione : potenza
    Occupazione : Studente
    Umore : felice
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 10.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Messaggio Da Van freheit il Mar Dic 16, 2008 10:56 pm

    concordo pienamente, davvero molto interessante: si potrebbero fare moltissime cose molto più velocemente

    virus
    Scudiero

    Maschile Numero di messaggi : 194
    Età : 26
    Localizzazione : sassari
    Occupazione : studente
    Nick di KingsAge : virusX
    Data d'iscrizione : 16.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Messaggio Da virus il Gio Gen 08, 2009 9:56 pm

    BR1 ha scritto:BR1

    Il passo fondamentale, sempre secondo i tecnici, sarà collegare la mente alla rete internet.

    Quando succederà dovro installarmi nel cervello un buon antivirus. Very Happy
    avatar
    Massimo Decimo Meridio
    Membro Storico

    Maschile Numero di messaggi : 149
    Età : 25
    Localizzazione : Ascoli Piceno
    Occupazione : Studente Meccanico
    Umore : triste... molto....
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 14.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Messaggio Da Massimo Decimo Meridio il Ven Gen 09, 2009 5:10 pm

    WOOOOW che ficata!! davvero non sarebbe niente male... i giochi sono la prima cosa che istallo XD assolutamente quelli online............. Very Happy

    adriano92i
    Forestiero

    Maschile Numero di messaggi : 41
    Età : 25
    Localizzazione : Catania
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 02.01.09

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Messaggio Da adriano92i il Sab Gen 10, 2009 4:20 pm

    virus ha scritto:
    BR1 ha scritto:BR1

    Il passo fondamentale, sempre secondo i tecnici, sarà collegare la mente alla rete internet.

    Quando succederà dovro installarmi nel cervello un buon antivirus. Very Happy

    appunto quoto,cosa succederebbe se,"entrasse" un virus???
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Messaggio Da Dark Sertum il Sab Gen 10, 2009 4:35 pm

    adriano92i ha scritto:
    virus ha scritto:
    BR1 ha scritto:BR1

    Il passo fondamentale, sempre secondo i tecnici, sarà collegare la mente alla rete internet.

    Quando succederà dovro installarmi nel cervello un buon antivirus. Very Happy

    appunto quoto,cosa succederebbe se,"entrasse" un virus???

    Al massimo cambi il dispositivo. I virus biologici non possono danneggiare le macchine, così come i virus informatici non dovrebbero poter intaccare il cervello.
    Credo che pur rimanendo collegati, cervello e tecnologia, siano indipendenti. Il problema si verificherebbe se si fondessero entrambe le cose, e in quel caso non ci sarebbe differenza tra malattie e virus informatici, poiché entrambi farebbero danno a prescindere. Chissà che effetto avrebbe un Trojan... controlleresti la mente di quella persona e potresti avere completo accesso alla sua memoria? Wow.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])

    adriano92i
    Forestiero

    Maschile Numero di messaggi : 41
    Età : 25
    Localizzazione : Catania
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 02.01.09

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Messaggio Da adriano92i il Sab Gen 10, 2009 4:37 pm

    Dark Sertum ha scritto:
    adriano92i ha scritto:
    virus ha scritto:
    BR1 ha scritto:BR1

    Il passo fondamentale, sempre secondo i tecnici, sarà collegare la mente alla rete internet.

    Quando succederà dovro installarmi nel cervello un buon antivirus. Very Happy

    appunto quoto,cosa succederebbe se,"entrasse" un virus???

    Al massimo cambi il dispositivo. I virus biologici non possono danneggiare le macchine, così come i virus informatici non dovrebbero poter intaccare il cervello.
    Credo che pur rimanendo collegati, cervello e tecnologia, siano indipendenti. Il problema si verificherebbe se si fondessero entrambe le cose, e in quel caso non ci sarebbe differenza tra malattie e virus informatici, poiché entrambi farebbero danno a prescindere. Chissà che effetto avrebbe un Trojan... controlleresti la mente di quella persona e potresti avere completo accesso alla sua memoria? Wow.


    Appunto io dico questo,non danni fisici,ma mentali!Se stanno riuscendo a fare questo,non vedo perchè un virus non ti potrebbe "boicottare" la mente
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Messaggio Da Dark Sertum il Sab Gen 10, 2009 4:39 pm

    Un mezzo ideale per il controllo delle menti in un contesto dittatoriale.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Verso la tecnologia del controllo mentale.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Gen 23, 2018 12:55 am