Governance Globale

    Condividi
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Governance Globale

    Messaggio Da Dark Sertum il Dom Ott 05, 2008 3:52 pm

    "L'idea di una possibile governance globale, è una tesi che viene dibattuta in alcuni circoli intellettuali, è basata sull'osservazione che la crescente complessità di un mondo sempre più globalizzato potrebbe aver bisogno nel prossimo futuro di una qualche forma di ordinamento che agisca a livello globale." (Wikipedia)

    Voi cosa ne pensate? Ritenete possibile che nel mondo odierno, fatto di fittissime e crescenti reti di comunicazione capaci di collegare ogni angolo del mondo, possa sorgere un ordine globale?


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 508
    Età : 24
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da Ishramit il Dom Ott 05, 2008 3:55 pm

    Dark Sertum ha scritto:"L'idea di una possibile governance globale, è una tesi che viene dibattuta in alcuni circoli intellettuali, è basata sull'osservazione che la crescente complessità di un mondo sempre più globalizzato potrebbe aver bisogno nel prossimo futuro di una qualche forma di ordinamento che agisca a livello globale." (Wikipedia)

    Voi cosa ne pensate? Ritenete possibile che nel mondo odierno, fatto di fittissime e crescenti reti di comunicazione capaci di collegare ogni angolo del mondo, possa sorgere un ordine globale?

    L'unico modo di stabilire un odine globare è recuperare l'ordine locale dividendo le varie parti del mondo come in principio.
    avatar
    BR1
    Scudiero

    Maschile Numero di messaggi : 273
    Età : 26
    Localizzazione : Sassari
    Occupazione : studente, rappresentante di istituto
    Umore : Aggressivo
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 24.01.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da BR1 il Mer Ott 08, 2008 8:57 pm

    BR1
    Cosa intendi quando dici "come in principio"?
    In principio di cosa?


    _________________
    Fame e macerie sotto i mortai
    Come l'acciaio resiste la citta'
    Sulla sua strada gelata la croce uncinata lo sa
    D'ora in poi trovera' Stalingrado in ogni citta'.
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 508
    Età : 24
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da Ishramit il Mer Ott 08, 2008 10:14 pm

    Questi stati enormi sono inutili, alla fine non si riescono a gestire come si dovrebbero e viene sempre fuori un casino...
    Vedo una situazione migliore nel caso in cui gli stati(e, più avanti, il mondo) ossero ederazioni di città stato.
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da Dark Sertum il Gio Ott 09, 2008 1:20 am

    Quella delle città-Stato era una cosa a cui avevo già pensato io tempo fa. Potrebbe essere un'idea piacevole, e magari funzionare anche, ma non ha futuro. Non per niente il fenomeno che le riguarda ha avuto maggiore forza nell'epoca Antica.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 508
    Età : 24
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da Ishramit il Gio Ott 09, 2008 2:30 pm

    Dark Sertum ha scritto:Quella delle città-Stato era una cosa a cui avevo già pensato io tempo fa. Potrebbe essere un'idea piacevole, e magari funzionare anche, ma non ha futuro. Non per niente il fenomeno che le riguarda ha avuto maggiore forza nell'epoca Antica.
    Beh, sarebbe attuabile la democrazia.
    Comunque parlavo di federazione di città stato, se fossero autonome non avrebbero senso.
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da Dark Sertum il Gio Ott 09, 2008 2:52 pm

    La federazione è utile per la gestione, ma favorisce lo sviluppo di culture e nazioni estremamente divise nel lungo tempo.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    BR1
    Scudiero

    Maschile Numero di messaggi : 273
    Età : 26
    Localizzazione : Sassari
    Occupazione : studente, rappresentante di istituto
    Umore : Aggressivo
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 24.01.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da BR1 il Gio Ott 09, 2008 3:16 pm

    BR1
    Secondo me gli stati dovrebbero dare più potere all'O.N.U.
    In fondo è un organizzazione che mira all'unificazione federale del pianeta.


    _________________
    Fame e macerie sotto i mortai
    Come l'acciaio resiste la citta'
    Sulla sua strada gelata la croce uncinata lo sa
    D'ora in poi trovera' Stalingrado in ogni citta'.
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da Dark Sertum il Gio Ott 09, 2008 3:27 pm

    BR1 ha scritto:BR1
    Secondo me gli stati dovrebbero dare più potere all'O.N.U.
    In fondo è un organizzazione che mira all'unificazione federale del pianeta.

    L'ONU è un'ottima cosa. Ma è nata con intenti diversi dall'unificazione politica. Impiegarla per questo potrebbe essere un fallimento.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    BR1
    Scudiero

    Maschile Numero di messaggi : 273
    Età : 26
    Localizzazione : Sassari
    Occupazione : studente, rappresentante di istituto
    Umore : Aggressivo
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 24.01.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da BR1 il Gio Ott 09, 2008 3:39 pm

    BR1
    Riqualificare l'ONU in questa direzione non farebbe peggio di quanto si sti facendo oggi poichè l'ONU è gia in crisi da molto...


    _________________
    Fame e macerie sotto i mortai
    Come l'acciaio resiste la citta'
    Sulla sua strada gelata la croce uncinata lo sa
    D'ora in poi trovera' Stalingrado in ogni citta'.
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 508
    Età : 24
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da Ishramit il Gio Ott 09, 2008 3:40 pm

    Poi l'Onu sta perdendo poteri, ha un bilancio ineriore a quello di un dipartimento di polizia americano: non può fare molto...

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Governance Globale

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven Apr 20, 2018 11:59 am