I-Doser, che roba...

    Condividi
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 508
    Età : 24
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Ishramit il Lun Set 01, 2008 4:38 pm

    Dark Sertum ha scritto:A quanto ho capito dando un'altra occhiata, i battiti binaurali per la meditazione, per levare il mal di testa, o per facilitare il sonno, sono usati più o meno da tempo. La grande novità dell'I-Doser è arrivata da poco, ma ha fatto rumore solo perché può permettere di usare droghe virtuali apparentemente non dannose.
    Quindi escluderei che i primi siano dannosi, mentre non si sa nulla sugli effetti dei secondi.
    mio pare che si chiami musicoterapia o qualcosa del genere, in alcuni ospedali viene usata molto
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Red Apple il Lun Set 01, 2008 5:58 pm

    Beh, comunque utilizzare gli I-Doser per integrare le capacità deduttive, la memoria e roba del genere mi sembra tanto doping "digitale".


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Dark Sertum il Lun Set 01, 2008 6:05 pm

    Red Apple ha scritto:Beh, comunque utilizzare gli I-Doser per integrare le capacità deduttive, la memoria e roba del genere mi sembra tanto doping "digitale".

    Se non fa male non ci vedo grandissimi problemi.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Red Apple il Lun Set 01, 2008 7:00 pm

    Beh, scusa immaginati a un'esame di qualunque tipo, maturità o che, e uno usasse questo metodo, non credo che i professori sarebbero contenti(e sinceramente neanche chi si fa un mazzo così ogni giorno per passare quell'esame).


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Dark Sertum il Lun Set 01, 2008 7:12 pm

    Red Apple ha scritto:Beh, scusa immaginati a un'esame di qualunque tipo, maturità o che, e uno usasse questo metodo, non credo che i professori sarebbero contenti(e sinceramente neanche chi si fa un mazzo così ogni giorno per passare quell'esame).

    Prima di tutto non penso faccia miracoli. Cioè non credo che apra una voragine nel cervello e permetta di ficcarci dentro tutto quello che vuoi, dandoti una memoria da genio.
    E poi non si dice sempre che l'importante è studiare? Tutti cerchiamo metodi rapidi o che semplifichino, per farlo. Questa sarebbe una cosa in più, e positiva.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Red Apple il Lun Set 01, 2008 7:15 pm

    In ogni caso, parlando per me, mi risulta comunque come barare. Del resto se un atleta non può far uso di doping, non credo uno studente o che, possa fare uso di I-Doser. Questa resta sempre una mia opinione.


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Van freheit
    Stratega

    Maschile Numero di messaggi : 797
    Età : 22
    Localizzazione : potenza
    Occupazione : Studente
    Umore : felice
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 10.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Van freheit il Lun Set 01, 2008 7:22 pm

    Bhe, la meditazione non credo sia molto utile per gli studi, ma per l'immaginazione. Quindi non credo si possa usare l'I-doser per barare
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Dark Sertum il Lun Set 01, 2008 7:23 pm

    Red Apple ha scritto:In ogni caso, parlando per me, mi risulta comunque come barare. Del resto se un atleta non può far uso di doping, non credo uno studente o che, possa fare uso di I-Doser. Questa resta sempre una mia opinione.

    Ma è soltanto musica: è come prendere il caffé per tenersi svegli.

    Van freheit ha scritto:Bhe, la meditazione non credo sia molto utile per gli studi, ma per l'immaginazione. Quindi non credo si possa usare l'I-doser per barare

    Esistono anche battiti binaurali per facilitare lo studio, la memoria e la concentrazione.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Van freheit
    Stratega

    Maschile Numero di messaggi : 797
    Età : 22
    Localizzazione : potenza
    Occupazione : Studente
    Umore : felice
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 10.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Van freheit il Lun Set 01, 2008 7:24 pm

    Dark Sertum ha scritto:
    Esistono anche battiti binaurali per facilitare lo studio, la memoria e la concentrazione.

    BUONO!
    avatar
    Van freheit
    Stratega

    Maschile Numero di messaggi : 797
    Età : 22
    Localizzazione : potenza
    Occupazione : Studente
    Umore : felice
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 10.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Van freheit il Lun Set 01, 2008 7:26 pm

    Dark Sertum ha scritto:L'idea di poter creare mondi nella propria mente e gestire tutto con l'immaginazione è una cosa abbastanza piacevole, penso. C'è chi ci riesce esercitandosi (e non sembra nemmeno una cosa difficile), ma l'I-Doser li renderebbe realmente alla portata di tutti.
    Anche se parlandone con boromir lui mi ha fatto notare che potrebbe dar l'illusione di vivere in un'altra dimensione: un'altra vita. Certo non è detto che si usino per questo scopo - ma magari per cose più intelligenti che nella vita reale è difficile ipotizzare -, e l'idea di poter immaginarsi scenari fantastici, senza freni, è emozionante.

    Già, infatti chi crede di vivere in un'altra dimensione può diventare un pericolo per gli altri e per se stesso. Per gli altri perchè chi usa l'i-doser potrebbe scambiare le persone per qualunque cosa lui consideri "nemica" e tentare di distruggerla. Per se stesso perchè potrebbe scambiare una macchina per un amico che corre verso di lui a gran velocità.
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Red Apple il Lun Set 01, 2008 7:27 pm

    Beh, effettivamente hai ragione *Red Apple va a cercare su internet informazioni su quale sia la musicaù__ùxDD*


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Van freheit
    Stratega

    Maschile Numero di messaggi : 797
    Età : 22
    Localizzazione : potenza
    Occupazione : Studente
    Umore : felice
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 10.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Van freheit il Lun Set 01, 2008 7:31 pm

    Perchè, hai deciso di usarla?
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Dark Sertum il Lun Set 01, 2008 7:33 pm

    Van freheit ha scritto:
    Dark Sertum ha scritto:
    Esistono anche battiti binaurali per facilitare lo studio, la memoria e la concentrazione.

    BUONO!

    Andrebbe provato. Non so se è davvero miracoloso come sembra.

    Red Apple ha scritto:Beh, effettivamente hai ragione *Red Apple va a cercare su internet informazioni su quale sia la musicaù__ùxDD*

    Ho trovato qui qualcosa di interessante online (http://www.healingbeats.com/play.html).
    Non so se funzioni, anche se è richiesta concentrazione massima per tutta la durata dei brani (presumo si debba anche chiudere gli occhi, e tenersi distanti da fonti di luce o distrazioni in genere)

    Euphoria Box credo sia semplicemente per rilassare e dare "felicità", e ce ne sono altri che dovrebbero essere molto interessanti, ma a voi interessa il 5, giusto? :P

    Van freheit ha scritto:Perchè, hai deciso di usarla?

    Questi non c'entrano con l'I-Doser, sono semplici aiuti non dannosi.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Red Apple il Lun Set 01, 2008 7:41 pm

    ù___ù Per esamixDD Comunque si, adesso credo anch'io che siano semplicemente d'aiuto.


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Dark Sertum il Mar Set 02, 2008 10:27 am

    Red Apple ha scritto:ù___ù Per esamixDD Comunque si, adesso credo anch'io che siano semplicemente d'aiuto.

    E poi, per esempio, quello per la meditazione non ha effetto durante l'ascolto ma dopo, e col tempo allena la mente ad ottenere i risultati senza bisogno di ricorrere ai battiti.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Van freheit
    Stratega

    Maschile Numero di messaggi : 797
    Età : 22
    Localizzazione : potenza
    Occupazione : Studente
    Umore : felice
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 10.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Van freheit il Mar Set 02, 2008 12:30 pm

    Dark Sertum ha scritto:

    E poi, per esempio, quello per la meditazione non ha effetto durante l'ascolto ma dopo, e col tempo allena la mente ad ottenere i risultati senza bisogno di ricorrere ai battiti.

    TUTTI AD ASCOLTARE L'I-DOSER!!!!
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Dark Sertum il Mar Set 02, 2008 1:10 pm

    Van freheit ha scritto:
    Dark Sertum ha scritto:

    E poi, per esempio, quello per la meditazione non ha effetto durante l'ascolto ma dopo, e col tempo allena la mente ad ottenere i risultati senza bisogno di ricorrere ai battiti.

    TUTTI AD ASCOLTARE L'I-DOSER!!!!

    La cosa buffa è che da quando ho aperto il topic (specialmente all'inizio) il forum ha ricevuto visite da posti impensabili, come Norvegia, Finlandia, USA, Francia e Giappone.
    Questo riflette per caso il livello a cui è salito in poco l'I-Doser? Certo mi metterei a ridere se si scoprisse che fa male :P


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Van freheit
    Stratega

    Maschile Numero di messaggi : 797
    Età : 22
    Localizzazione : potenza
    Occupazione : Studente
    Umore : felice
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 10.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Van freheit il Mar Set 02, 2008 1:52 pm

    Come fai a sapere da quali paesi ci sono state le visite?
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Dark Sertum il Mar Set 02, 2008 2:07 pm

    Van freheit ha scritto:Come fai a sapere da quali paesi ci sono state le visite?

    Gli admin hanno una mappa da cui vedono l'origine degli IP.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    BR1
    Scudiero

    Maschile Numero di messaggi : 273
    Età : 26
    Localizzazione : Sassari
    Occupazione : studente, rappresentante di istituto
    Umore : Aggressivo
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 24.01.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da BR1 il Dom Ott 26, 2008 12:42 pm

    BR1
    State osservando solo il lato negativo, pensate se con l'aiuto della musica potessimo aumentare le nostre capacità riflessive! E' un mondo che si sta aprendo alla nostra conoscenza penso che sia, sè gestita bene, una grande risorsa per l'umanità.
    Se notate le cuffie che stanno producendo ultimamente hanno delle specie di gommini che permettono di portare la fonte del suono direttamente nel canale auricolare.
    Comunque la musica causa delle alterazioni mentali e questo è indiscutibile, quando giocavo a pallamano nella rappresentativa sarda ascoltavamo molta musica prima delle partite ed entravamo in campo con la voglia di uccidere (sportivamente) l'avversario.
    Inoltre i militari USA già da molti decenni mentre sparano o bombardano con mezzi pesanti ascoltano musica per essere incitati.


    _________________
    Fame e macerie sotto i mortai
    Come l'acciaio resiste la citta'
    Sulla sua strada gelata la croce uncinata lo sa
    D'ora in poi trovera' Stalingrado in ogni citta'.
    avatar
    BR1
    Scudiero

    Maschile Numero di messaggi : 273
    Età : 26
    Localizzazione : Sassari
    Occupazione : studente, rappresentante di istituto
    Umore : Aggressivo
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 24.01.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da BR1 il Dom Ott 26, 2008 12:52 pm

    BR1
    Comunque ecco le prime smentite:
    "Ormai ne hanno sentito parlare anche i muri: su internet ci si può drogare gratis. Mi riferisco, ovviamente, alle temibili droghe sonore di cui i media hanno vagheggiato tanto in questi giorni, delle frequenze audio tra i 3 ed i 30 Hertz che pur se non avvertite dall’udito umano sarebbero percepite dal cervello, nel quale innescherebbero particolari reazioni assimilabili agli effetti di una droga vera e propria.
    Online sono disponibili “dosi” di tutti i tipi, dall’alcol all’oppio, dagli allucinogeni ad una presunta cura per i postumi da sbornia, passando per morfina, cocaina, metanfetamina e tutte le sostanze illegali più popolari del nostro secolo. Ovviamente questi file, dalla suggestiva estensione .drg, promettono gli stessi effetti delle loro controparti reali, per un prezzo decisamente inferiore e con conseguenze meno drammatiche.
    Il software usato per “drogarsi” (continuate a leggere e vi spiegherete perchè questi termini sono usati tra virgolette) è l’iDoser, ed i file .drg sono reperibili online a pagamento. Ma chiunque abbia un minimo di familiarità con internet può procurarsi centinaia di dosi gratuite in pochi minuti.
    Come resistere alla tentazione? Noialtri (e per la precisione la sottoscritta, sempre felice di fare da cavia) ha deciso di testare di persona questo genere di “stupefacenti”. In fondo, ci siamo detti, in Italia la Guardia di Finanza sta già indagando sul fenomeno, quindi forse qualcosa di vero ci sarà.
    Ho seguito tutte le istruzioni ed i consigli disponibili online, visto che a quanto pare non basta semplicemente riprodurre il file, ma occorre creare anche l’atmosfera giusta: bisogna usare degli auricolari di discreta qualità ed ascoltare la “dose” per intero, al buio e possibilmente sdraiati e rilassati.
    Ho scelto l’oppio, qualcosa di non eccessiamente forte ma neppure assimilabile ad una droga leggera, ma al contempo una sostanza stupefacente senza potenziali effetti allucinogeni, insomma l’ideale per un test di prova.
    Il risultato? Rivoglio indietro l’ora della mia vita che ho sprecato con iDoser: non solo non ho percepito il benchè minimo effetto, ma mi sono anche annoiata a morte.
    Ma entriamo nel dettaglio: il suono riprodotto è monotono ed estremamente irritante, le dosi hanno una durata interminabile che varia dai quaranta minuti al’ora, e per via del fastidio provocato dal rumore non si riesce neppure a prendere sonno, nonostante la noia.
    Sono convinta che ci si possa rilassare più facilmente ascoltando musica new age, o che si possano percepire alterazioni di coscienza più credibili ballando musica trance. In sostanza gli inventori dell’iDoser si aspettano che ci si sballi con la forza del pensiero.
    Mi immagino le decine di genitori che avranno già sequestrato le cuffiette ai figli, gli insegnanti preoccupati di fronte ad uno studente troppo affezionato al suo iPod, e la Finanza che invece di cercare cd piratati indagherà sui casi di audio droga".


    _________________
    Fame e macerie sotto i mortai
    Come l'acciaio resiste la citta'
    Sulla sua strada gelata la croce uncinata lo sa
    D'ora in poi trovera' Stalingrado in ogni citta'.
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Dark Sertum il Lun Ott 27, 2008 11:47 pm

    Bah. Io so che ci vuole concentrazione e che il tempo per gli effetti cambia da persona a persona.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    BR1
    Scudiero

    Maschile Numero di messaggi : 273
    Età : 26
    Localizzazione : Sassari
    Occupazione : studente, rappresentante di istituto
    Umore : Aggressivo
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 24.01.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da BR1 il Mar Ott 28, 2008 6:13 pm

    BR1
    Potresti scaricarle e le porti a scuola, io ho delle buone cuffie!
    Scommetto che è una ca***ta!!!!


    _________________
    Fame e macerie sotto i mortai
    Come l'acciaio resiste la citta'
    Sulla sua strada gelata la croce uncinata lo sa
    D'ora in poi trovera' Stalingrado in ogni citta'.
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Dark Sertum il Mar Ott 28, 2008 7:53 pm

    Dovresti farti un giro su Youtube =)


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])

    Contenuto sponsorizzato

    Re: I-Doser, che roba...

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Apr 21, 2018 11:44 pm