Situazione internazionale.

    Condividere
    avatar
    BR1
    Scudiero

    Maschile Numero di messaggi : 273
    Età : 26
    Localizzazione : Sassari
    Occupazione : studente, rappresentante di istituto
    Umore : Aggressivo
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 24.01.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Situazione internazionale.

    Messaggio Da BR1 il Gio Giu 05, 2008 5:45 pm

    BR1.
    Quasi sette anni dopo l'attacco alle Torri Gemelle e al Pentagono, si apre oggi il processo contro le presunte menti degli attentati di New York e Washington. Cinque uomini si presenteranno davanti al tribunale militare della base della US Navy di Guantanamo, a Cuba: primo fra tutti Khalid Sheikh Mohammed, autoproclamatosi il cervello dell'11 settembre.
    Dopo le guerre contro il terrorismo affrontate dall'Occidente a seguito degli attacchi e osservando l'attuale situazione internazionale quale è secondo voi il bilancio?


    _________________
    Fame e macerie sotto i mortai
    Come l'acciaio resiste la citta'
    Sulla sua strada gelata la croce uncinata lo sa
    D'ora in poi trovera' Stalingrado in ogni citta'.
    avatar
    Vercingetorix
    Cavaliere

    Maschile Numero di messaggi : 468
    Età : 22
    Localizzazione : Afragola, Napoli
    Occupazione : Studente, Goth con sfumature punk.
    Umore : Buono.
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 08.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: Situazione internazionale.

    Messaggio Da Vercingetorix il Mer Giu 18, 2008 3:20 pm

    Un bilancio sicuramente mediocre, a parer mio. Una guerra non penso fosse stata la soluzione migliore, poichè a rimetterci la pelle sono stati molti connazionali e non. La via diplomatico, di sicuro, sancirebbe un bilancio più equo

      La data/ora di oggi è Mar Gen 23, 2018 12:37 am