Harry Potter.

    Condividere
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Harry Potter.

    Messaggio Da Red Apple il Mar Feb 12, 2008 8:42 pm

    Ho letto tutti i numeri di Harry Potter. Adoro il metodo di scrittura di K.K. Rowling, veramente brava e appassionante.
    A partire già dal primo me li sono poi letti tutti finendoli prima possibile. Rileggendoli poi mi sorprendono sempre, perchè comunque noto particolari che magari cercando di finire il libro non ci avevo sostato su.
    Anche se la fine, seppur bella, mi è piaciuta poco, trovo comunque che l'ha finito veramente bene questa serie. Che en pensate voi?


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Van freheit
    Stratega

    Maschile Numero di messaggi : 797
    Età : 22
    Localizzazione : potenza
    Occupazione : Studente
    Umore : felice
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 10.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti:

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Van freheit il Mar Feb 12, 2008 10:23 pm

    Red Apple ha scritto:Ho letto tutti i numeri di Harry Potter. Adoro il metodo di scrittura di K.K. Rowling, veramente brava e appassionante.
    A partire già dal primo me li sono poi letti tutti finendoli prima possibile. Rileggendoli poi mi sorprendono sempre, perchè comunque noto particolari che magari cercando di finire il libro non ci avevo sostato su.
    Anche se la fine, seppur bella, mi è piaciuta poco, trovo comunque che l'ha finito veramente bene questa serie. Che en pensate voi?

    Io guardo il film, ma il libro non l'ho letto....
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Red Apple il Sab Mar 08, 2008 11:50 pm

    Van freheit ha scritto:
    Red Apple ha scritto:Ho letto tutti i numeri di Harry Potter. Adoro il metodo di scrittura di K.K. Rowling, veramente brava e appassionante.
    A partire già dal primo me li sono poi letti tutti finendoli prima possibile. Rileggendoli poi mi sorprendono sempre, perchè comunque noto particolari che magari cercando di finire il libro non ci avevo sostato su.
    Anche se la fine, seppur bella, mi è piaciuta poco, trovo comunque che l'ha finito veramente bene questa serie. Che en pensate voi?

    Io guardo il film, ma il libro non l'ho letto....

    E, scusa, perchè hai postato? Ho aperto il topic sui libri di Harry Potter. Gradirei che chi postasse in questa sezione parlasse di lettura e non di cinema o di altri argomenti. Grazie.
    Red Apple.
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Red Apple il Lun Apr 28, 2008 4:44 pm

    Harry Potter e i Doni della Morte: Secondo me quest'ultimo ha rovinato la saga. Sarà perchè mi aspettavo di più, e questo, a livelli inferiori rispetto a quelli precedenti, mi ha deluso. Secondo me la Rowling, nonostante non sia un libro brutto, ha rovinato il finale e la "magia" che aveva donato all'intera saga.
    Volevo sapere se qualcuno avesse avuto la mia stessa impressione.
    avatar
    Lord Of Dwarf
    Contadino

    Maschile Numero di messaggi : 69
    Età : 24
    Localizzazione : Orgogliosamente Pisa
    Occupazione : Studente di magia nera.
    Umore : Normale
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.01.08

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: Principe

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Lord Of Dwarf il Sab Mag 03, 2008 8:51 pm

    A me è piaciuto ma preferisco seriamente il sesto.
    Il 7° è + ke altro fatto x finire la saga.
    Nn credo ke la Rowling abbia pensato alla magia, ma ke abbia pensato + alla trama del libro in sè.
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Dark Sertum il Mer Mag 21, 2008 7:08 pm

    Tutti i libri di Harry Potter son stati in sé fantastici, perché li ho letti andando praticamente al passo con l'età del protagonista. Una cosa che mi ha disorientato è stato infatti proprio il modo con cui si conclude il settimo libro: tremendamente commovente sì, ma troppo fantasioso persino per un fantasy. Avrei sicuramente preferito una fine che non facesse salti temporali di ancun tipo, ma riconosco d'essere stato pienamente soddisfatto: anche perché così si da un po' quel senso di ciclo infinito che c'è tra chi vive e chi da vita. E questo, è persino superiore a un ragazzino che per ben sette libri ci ha fatti dannare, e sperare in una fine più o meno simile.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Red Apple il Mer Mag 21, 2008 10:46 pm

    Su quello che dici mi trovo d'accordo con te. Io, sinceramente, sono stato pienamente soddisfatto sulla fine, e come hai detto te il ciclo infinito. Però il libro in sè, l'avventura che hanno passato, oltre a delle parti che mi sono piaciute particolarmente, tra le quali alcune mi hanno fatto commuovere, mi ha deluso. Forse semplicemente perchè mi aspettavo di più da una scrittrice che ha donato molto nei primi sei libri.


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Ishramit
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 508
    Età : 24
    Localizzazione : Ancona
    Occupazione : Studente-Scout d'Europa
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 22.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Ishramit il Mer Mag 21, 2008 11:38 pm

    Eppure a me è piaciuto più degli altri, forse perchè segue temi più seri...
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Red Apple il Gio Mag 22, 2008 11:12 pm

    A me sinceramente è sembrato molto più serio il quinto libro, l'Ordine della Fenice, dove Harry Potter più che mai mi è sembrato vicino alla "normalità".


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Dark Sertum il Ven Mag 23, 2008 12:34 am

    Si, forse condivido un po' di quello che dici, ma il 7° libro rimane comunque quello più discusso, più atteso, più commovente e più determinante tra tutti gli altri. E questo non può che dargli un'atmosfera nettamente superiore.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Red Apple il Ven Mag 23, 2008 10:38 am

    Ti do ragione che sia il più discusso, più atteso e determinante di tutti essendo l'epilogo della saga che chiude tutto. Però non credo sia il più commovente. Nel leggere i vari libri mi sono commosso di più, sulle morti di alcuni personaggi mi sono sentito veramente dispiaciuto per il personaggio, anche con l'aiuto delle emozioni che venivano trascritte dalla Rowling. Però nel settimo è diverso. Si sofferma a piangere su alcune persone-o animali del tipo Edvige- mentre per altre, come ad esempio Tonks e Lupin, non si è soffermata a compatirli.


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Dark Sertum il Ven Mag 23, 2008 11:12 pm

    Sono particolari che hanno dato fastidio anche a me, e credo che la fine del libro sia un po' troppo sbrigativa. Ma eccetto questo, rimango fermo sulla considerazione precedente.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])
    avatar
    Red Apple
    Moderatore

    Maschile Numero di messaggi : 552
    Età : 24
    Nick di KingsAge : Nickname in uso su KingsAge.
    Data d'iscrizione : 31.12.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Red Apple il Dom Mag 25, 2008 1:05 am

    La saga tanto amata da grandi e piccini potrà vantare un compendio enciclopedico che andrà a formare l'ottavo libro della serie. La notizia, ancora ufficiosa, trova una parziale conferma sul sito ufficiale della scrittrice.
    Spoiler:

    Avevo già sentito parlare di un'enciclopedia che andava a completare la serie svelandone i più segreti misteri, ma, non si sa se la scrittrice completerà quest'opera.
    Voi che ne pensate? Credete veramente che possa essere utile, o speravate che quei pochi misteri potessero rimanere oscuri per poter avere almeno la soddisfazione di immaginare ciò che preferivamo? Dalla fonte ho inoltre saputo che questo concluderà la saga, perciò non vedremo mai l'Harry Potter Adulto. Secondo voi una delusione, o no?
    La J.K. Rowling, secondo me, non ha fatto per niente male a voler svelare i segreti più oscuri del libro, perchè almeno potrò scoprire se i miei sospetti siano fondati o meno. E credo che abbia fatto la scelta giusta a non continuare la saga con Harry adulto, o peggio ancora con i figli, perchè, sempre secondo la mia opinione, diventerebbe noioso e ripetitivo.
    Come la pensate voi?


    _________________
    Hurry I'm fallin', I'm fallin'
    avatar
    Dark Sertum
    Amministratore

    Maschile Numero di messaggi : 1204
    Età : 26
    Occupazione : Studente
    Umore : Tranquillo
    Nick di KingsAge : Isper
    Data d'iscrizione : 09.10.07

    Foglio dell'utente
    Nome acqf:
    N° avvertimenti: No data

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Dark Sertum il Dom Mag 25, 2008 10:47 am

    Non sento assolutamente la necessità di una enciclopedia, ma forse le tasche dell'autrice si Rolling Eyes [citazione necessaria]
    Non nego che un po' mi piacerebbe l'idea di leggere dei figli di Harry, ma che si scriva su un protagonista adulto oramai mi pare sminuire definitivamente l'unico aspetto che rendeva i personaggi simpatici, ovvero l'età.


    _________________
    « Il diritto alla proprietà privata, acquisita o ricevuta in giusto modo, non elimina l'originaria donazione della terra all'insieme dell'umanità. La destinazione universale dei beni rimane primaria, anche se la promozione del bene comune esige il rispetto della proprietà privata, del diritto ad essa e del suo esercizio. »
    (Catechismo della Chiesa cattolica, III, sez. ii, cap. 2, art. 7, 2403[1])

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Harry Potter.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato

      Argomenti simili

      -

      La data/ora di oggi è Mar Gen 23, 2018 6:42 am